“LeggiAMO a scuola!”: la lettura quotidiana entra nelle classi del Friuli Venezia Giulia.

U na piccola, grande e preziosa rivoluzione dal basso: dare valore alla lettura nelle classi delle scuole della Regione Friuli Venezia Giulia con un’iniziativa senza precedenti. Si legge a scuola, in classe, tutti, quotidianamente, per 15′ ogni giorno. “LeggiAMO a scuola!” è la campagna di sensibilizzazione alla lettura a scuola di LeggiAMO 0-18, ideata e curata dal Partner Damatrà Onlus, che fa entrare in aula il piacere di leggere liberamente durante le giornate scolastiche, ognuno ciò che desidera, con un piccolo ma preziosissimo tempo dedicato esclusivamente al benessere suscitato da questa pratica. Con il coinvolgimento e la competente consulenza delle Biblioteche, le classi delle scuole che aderiscono alla campagna e al Manifesto di LeggiAMO 0-18 vedono le proprie aule popolarsi e colorarsi di scaffali di libri belli e interessanti. La sinergia virtuosa tra Scuola e Biblioteca offre a bambine e bambini e ragazzi e ragazze una nuova opportunità di incontro dall’importante sviluppo cognitivo e sociale. La lettura entra a scuola come compagna stimolante, che fa stare bene, e Dirigenti scolastici, insegnanti, bibliotecari, operatori e ragazzi, in una rete di contatti e scambio inedita, sono protagonisti di una crescita speciale.

L’edizione 2021-22

L a campagna di sensibilizzazione alla lettura a scuola “LeggiAMO a scuola!” è entrata nelle scuole del FVG nell’anno scolastico 2021-22 e coinvolge attualmente 1035 classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio, distribuite in tutte le province, per un totale di circa 20.000 studenti e 2.000 tra docenti e bibliotecari attivi nell’iniziativa, gestita dal Partner LeggiAMO Damatrà, che cura l’intera organizzazione e il supporto dell’attività di formazione. “LeggiAMO a scuola” sta portando un inedito cambiamento tra i banchi di scuola: con un totale di un’ora e 15′ a settimana, è nata una vera e propria nuova materia, che piace a tutti! Una trasformazione felice, che vede sincero entusiasmo anche da parte del personale scolastico. Le testimonianze sono varie e numerose: alunni che non leggevano mai che scoprono la passione per la poesia; l’attesa del quarto d’ora dedicato ai libri, al quale i ragazzi non vogliono rinunciare neanche nelle giornate di studio più impegnate; la lettura condivisa, che chi vuole chiede a un amico; lo scambio di consigli di lettura tra lettori più e meno esperti; il silenzio speciale tra aule e corridoi quando il tempo della lettura coincide in varie sezioni e tutto pare fermarsi e cambiare dimensione.

L’edizione 2022-23

P er aderire alla campagna LeggiAMO a scuola! del prossimo anno scolastico 2022-23 scrivete a leggiamoascuola@gmail.com entro il 30.09.2022. La nuova edizione di LeggiAMO a scuola! inizierà ufficialmente il 28 ottobre 2022, in occasione della Giornata regionale per la lettura “Un libro lungo un giorno”.

Scarica qui i moduli e i materiali per aderire alla campagna LeggiAMO a scuola!


Le testimonianze di alcune scuole partecipanti

Scuola dell'infanzia di Ciseriis

Scuola dell’infanzia di Ciseriis dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola dell'infanzia di Coia

Scuola dell’infanzia di Coia dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola dell'infanzia di Maniago

Scuola dell’infanzia di Maniago dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola dell'infanzia di Segnacco

Scuola dell’infanzia di Segnacco (UD) dell’I.C. di Tarcento (UD) 

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola dell'infanzia di Taipana

Scuola dell’infanzia di Taipana dell’I.C.
di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Taipana

Scuola primaria “A. Diaz” di Taipana dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Bagnaria Arsa

Scuola primaria “M. Hack” di Bagnaria Arsa dell’I.C. di Gonars (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Tarcento

Scuola primaria “O. Marinelli” di Tarcento dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Nimis

Scuola primaria “V. da Feltre” di Nimis dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Ampezzo-Mediis

Scuola primaria di Ampezzo-Mediis dell’I.C. della Val Tagliamento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola primaria di Enemonzo

 Scuola primaria di Enemonzo dell’I.C. della Val Tagliamento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola primaria di Forni di Sopra

Scuola primaria di Forni di Sopra dell’I.C. della Val Tagliamento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

 

Scuola primaria di Forni di Sotto

 Scuola primaria di Forni di Sotto dell’I.C. della Val Tagliamento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola primaria di Villa Santina

 Scuola primaria di Villa Santina dell’I.C. della Val Tagliamento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola secondaria di primo grado di Tarcento

Scuola secondaria di primo grado “T. GORIZIA” di Tarcento dell’I.C. di Tarcento (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Scuola secondaria di primo grado di Cervignano del Friuli

 Scuola secondaria di primo grado “G. Randaccio” di Cervignano del Friuli dell’I.C. di Cervignano (UD)

Foto ricordo del progetto “Leggiamo a scuola!”

Guarda i video realizzati per i progetti:

Dicono di “Leggiamo a Scuola”: